RADICCHIO ALLA PIASTRA

Ma quanto buono è il radicchio trevigiano? E’ ottimo, ricco di antiossidanti e ricco di minerali, contiene soprattutto potassio, ma anche magnesio, fosforo, calcio, zinco, sodio, ferro rame e manganese; contiene, inoltre, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, vitamina K ed è depurativo.

Basso contenuto di calorie… insomma fantastico! Crudo in insalata, col risotto, strepitoso alla griglia, provate le ricetta e poi ditemi.

 

INGREDIENTI x 2

  • 1 cespo medio di radicchio trevigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 spruzzata di aceto balsamico
  • olio extra vergine di oliva qb
  • sale e pepe qb

PROCEDIMENTO

  1. Monda il radicchio e taglialo 4 nel senso della lunghezza
  2. Lavalo più volte, lascialo in acqua fredda per una ventina di minuti e cambia l’acqua due volte.
  3. Asciugalo, e mettilo sulla piastra calda con l’olio e l’aglio.
  4. Per i primi minuti copri con coperchio non troppo grande altrimenti si lessa
  5. Quando inizia ad ammorbidirsi, cospargilo con un pò di zucchero e aceto prima da una parte poi dall’altra.
  6. Lascialo cuocere il tempo necessario perché si formi la crosticina .

 

 

Annunci