CUORI DI CARCIOFO FRITTI

Periodo di carciofi, ricchi di potassio e ferro, ottimi per il fegato… ma non credo sia il caso di questa ricetta. I carciofi mi piacciono in tutte le salse, ma fritti sono un delirio. Non bastano mai!

INGREDIENTI X 2

  • 4 carciofi
  • olio per friggere
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di farina per l’ammollo
  • farina di farro per l’impanatura. Si può usare anche quella di riso
  • sale rosa qb

PROCEDIMENTO

  1. Prepara una ciotola di acqua fredda con il succo del limone e il cucchiaio di farina.
  2. Elimina a due terzi con un coltello le punte.
  3. Con un pela patate pulisci il gambo.
  4. Elimina le foglie più dure.
  5. Taglia i carciofi in 4/6 parti per il lungo, a me piacciono sottili dunque li taglio in 6
  6. Man mano che li tagli mettili in ammollo nell’acqua e limone così non diventano neri.
  7. Dopo una ventina di minuti prepara la farina di farro in un sacchetto.
  8. Riscalda l’olio per friggere.
  9. Asciuga i carciofi ed mettili pochi alla volta  nel sacchetto, scuotilo devono essere leggermente infarinati non “impastati”.
  10. Immergili nell’olio caldo fino a doratura.
  11. Scolali sulla della carta da cucina.
  12. Servili caldi con una  spolverata di sale rosa.

ELE_3177

 

 

Annunci