PURE’ DI FAVE E CICORIA

PURE’ DI FAVE E CICORIA

Dopo le falafel il purè di fave fresche e cicoria è la mia ricetta preferita. E’ un cibo semplice, ma “gajardo”! Pochi ingredienti che messi insieme sono una esplosione di gusto…

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di fave fresche
  • 1 patata piccola
  • 500 gr di cicoria
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 3 spicchi di aglio
  • peperoncino qb
  • sale e pepe qb

PROCEDIMENTO

  1. Taglia a la cicoria a listarelle e mettila in acqua fredda, sciaquala più volte.
  2. Sgrana le fave e lavale.
  3. Pela la patata e taglaila grossolanamente.
  4. In una pentola con l’acqua metti le fave e la patata a cuocere con coperchio.
  5. Appena inziano a bollire abbassa la fiamma e lascia cuocere lentamente fino a quando le fave saranno tenere.
  6. Più cuociono meglio è… si devono sfaldare.
  7. Col frullatore ad immersione frulla il tutto e metti a riposare.
  8. In un altra pentola con acqua bollente salata aggiungi la cicoria, falla sbollentare per qualche minuto.
  9. Scola la cicoria in una ciotola di acqua e ghiaccio.
  10. In un pentolino metti l’oilio extra vergine di oliva, l’aglio tagliato a pezzi, e il peperoncino, fai imbiondire e spegni.
  11. Ora puoi impiattare.
  12. Prima va il purè, poi la cicoria leggermente strizzata e infine l’olio insaporito col peperonicino e l’aglio. Ci sta benissimo anche un velo di pepe nero.

Bon apetit

ricette vegane