PIZZA VEGAN

PIZZA VEGAN

E’ domenica, qui diluvia che è un piacere. Mi sono accorta solo ora che non avevo postato la ricetta della pizza, qui si va peggiorando non migliorando. Non so se sia l’età o un rimbambimento temporaneo. Ho più ricette in bozze che pubblicate… Questa mattina mi sono svegliata a mezzogiorno, fortunatamente l’avocado era maturo così ho preparato degli avocado tost con tofu strapazzato, strepitosi ma il rimbambimento persiste. Di seguito pubblico la ricetta della pizza margherita con capperi e formaggio ovviamente vegan. Lo stesso impasto vale per qualsiasi altra pizza, la lievitazione è importante, 24/48 ore di lievitazione e vi accorgerete della differenza. Lievitazione lenta in frigo. Provare per credere…

laschiaccianoci_pizza_vegan0075

INGREDIENTI

  • 400g di farina di farro
  • 100g di farina bianca
  • 10g di lievito di birra
  • 300ml di acqua – da versare poco alla volta, l’impasto deve essere morbido, non liquido e neanche duro
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva per l’impasto, 1 per la teglia e uno per il pomodoro
  • un cucchiaino di zucchero
  • 10g si sale
  • passata di pomodoro a piacere
  • formaggio vegan
  • capperi

PROCEDIMENTO

  1. Fai sciogliere il lievito e lo zucchero con  un po’ d’acqua tiepida nella ciotola dell’impastatrice e fai riposare per una decina di minuti.
  2. Ora aggiungi la farina e l’acqua poco alla volta, aggiungi l’olio impasta il tutto fino a creare un panetto bello morbido!
  3. Lascia riposare mezz’ora, aggiungi il sale e impasta di nuovo per 2 minuti.
  4. Metti l’impasto in un sacchetto da frigo ben sigillato o un contenitore da frigo e lascia riposare per 24 ore anche 48 se hai tempo.
  5.  Prepara una teglia con carta da forno, togli l’impasto dal frigo e disponilo nella teglia.
  6. Aspetta che l’mpasto arrivi a temperatura ambiente almeno per un ora, poi con le mani unte di olio stendilo.
  7. Lascia riposare per 30 minuti anche di più se hai la funzione lievitazione del forno usala.
  8. In una ciotolina versa il pomodoro, un cucchiaio di olio, e i capperi sotto sale precedentemente lavati in acqua fredda.
  9. Aggiungi un pizzico di sale.
  10. Cospargi la pizza con il pomodoro e i capperi.
  11. Preriscalda il forno a 240° una volta raggiunta la temperatura inforna la pizza per 10 minuti, poi aggiungi i pezzetti di formaggio vegan e lascia cuocere per altri 7/8 minuti o fino a cottura.

La cottura dipende dal vostro forno, se non siete sicuri tagliatene un pezzettino e provate… come formaggio ho usato la mozzarella di riso, anche senza è strepitosa, molto buona anche con la certosa di riso.

laschiaccianoci_pizza_vegan0079