ORECCHIETTE ALLE ZUCCHINE

ORECCHIETTE ALLE ZUCCHINE

E’ già orecchiette, le origini si fanno sentire! E’ un primo piatto gustoso e fresco, ideale in estate e vegano.

INGREDIENTI PER 4

  • 400GR DI ORECCHIETTE FRESCHE
  • 5 ZUCCHINE
  • 2 SPICCHI DI AGLIO
  • SALE E PEPERONCINO QB
  • SALE PER L’ACQUA
  • 4 CUCCHIAI DI OLIO EVO
  • GHIACCIO

PROCEDIMENTO

Lava le zucchine,  tagliale a rondelle con la mandolina! Fai bollire l’acqua e aggiungi il sale, a parte fai imbiondire l’aglio con l’olio e il peperoncino.  Ora prepara una ciotola con acqua e ghiaccio, immergi le zucchine con un colino nell’acqua bollente salata per meno di un minuto, poi spostale nell’acqua ghiacciata così da bloccare la cottura. Scolale di nuovo, aggiungile all’aglio e olio e salale. Cuoci le orecchiette, poi in un mixer a immersione aggiungi un mestolino di acqua di cottura  tre cucchiai di zucchine, frulla e rimetti tutto in padella, a cottura ultimata aggiungi la pasta al sugo e salta velocemente, che non si rovinino le zucchine.

Le zucchine le immergo nell’acqua salata per abbreviare la cottura e per esaltare il loro colore. Io uso un colino grande che sposto da padella a ciotola, perchè poi come  spesso accade ti ritrovi col ghiaccio in mezzo e lui non deve finire in pentola.Quando metti le zucchine nel l’olio alza la potenza del piano cottura o la fiamma… in acqua si devono solo scottare, e in padella gli date sapore. Non deve uscire una poltiglia.

laschiaccianoci_vegan11

 

Un pensiero su “ORECCHIETTE ALLE ZUCCHINE

  1. che prelibatezza… uno dei formati di pasta che preferisco associato ad una delle mie verdure preferite 😉

Rispondi